È uscito il MANUALE DI NEUROMARKETING, il primo e più completo compendio sullo stato del Neuromarketing nel nostro paese e non solo.

“Quando scrivo un annuncio, non voglio che tu mi dica che lo trovi ‘creativo’. Voglio che lo trovi così interessante da comprare il prodotto”. David Ogilvy

Così inizia invece il contributo di Elena Sabattini al suo interno, che tratta della comunicazione brain friendly e di come il lavoro di agenzia possa beneficiare del contributo di questa splendida disciplina.

E non possiamo che essere grati a Caterina Garofalo, Francesco Gallucci di Ainem e Mariano Diotto per l’opportunità di essere presenti su questa pietra miliare del Neuromarketing.